Land Art Valle D'Aosta 2020

A cura di DAVID ZONTA e ELENA PATRIS Psicologa e con la preziosa collaborazione di Roberta e Marco dell’Auberge de la Gare di Hône

QUANDO: dal 23 al 28 Giugno 2020 

DOVE: Hône, Valle D’Aosta

A CHI è RIVOLTO: Il workshop si propone come occasione per esprimere la propria creatività e esplorare un territorio generoso e sorprendente. Si rivolge agli amanti della montagna, delle camminate e della natura che si sprigiona nelle sue fragranze e nei suoi sapori.

COS’E’ LA LAND ART: La Land Art è una corrente artistica sorta negli Stati Uniti alla fine degli anni ’60 e caratterizzata dall’intervento diretto dell’artista sul territorio naturale, specie negli spazi incontaminati come deserti, praterie, boschi, etc.

 COSA SIGNIFICA FARE LAND ART: Fare Land Art significa dare nuova forma a ciò che la natura mette a disposizione. L’opera d’arte è destinata a trasformarsi, invecchiando e modificandosi con il passare del tempo. Un concetto d’arte comune condivisa, nel quale le opere sono di chiunque le osservi.

 COSA FAREMO NEL WORKSHOP: Il workshop è pensato come occasione per lavorare con la propria creatività attraverso l’utilizzo di tutti i materiali che la natura mette a disposizione. L’attenzione non è posta sul risultato, quanto piuttosto sull’avviare il processo creativo. Cercheremo di entrare in contatto con noi stessi e con l’ambiente che ci circonda, con l’intento di creare un collegamento armonico con entrambe le parti. Faremo Soft Land Art in antiche vigne, inaspettati campi di lavanda, torrenti e promontori pieni di stelle.

TEMPO LIBERO: Avremo tempo libero per godere di tutte quelle coccole che fanno bene: sport, benessere, cura del corpo, degustazioni in cantine e buona cucina. Si potrà approfittare della tranquillità e della bellezza del luogo in cui soggiorneremo, oppure fare escursioni guidate in mountain bike, arrampicate con istruttore e trekking.

Colazione

La struttura che ci ospita si trova alle pendici del Forte di Bard, luogo di interesse storico e sede di mostre. C’è la possibilità di utilizzare la Spa di un albergo nelle immediate vicinanze e di organizzare visite guidate e degustazioni. Noi saremo sempre a vostra disposizione con suggerimenti e per tutte le esigenze che emergeranno all’interno del gruppo.

Degustazioni

LA STRUTTURA E IL TERRITORIO: Soggiorneremo nell’Auberge de la Gare di Hône http://aubergedelagarehone.com, una vecchia stazione ferroviaria adibita a ostello dall’atmosfera affascinante e dal livello nella cura dei dettagli decisamente elevato.

L’Auberge, di recente ristrutturazione, offre camere arredate con gusto, e un’organizzazione dell’ospitalità all’insegna della qualità più che della quantità. Dalle finestre si possono ammirare la bellezza del Forte di Bard, il quieto passaggio dei treni e i versanti accoglienti delle montagne. Quest’atmosfera fiabesca rende Hone il posto ideale per prendersi del tempo per sé, lontano dalla vita quotidiana, e per trovare le condizioni affinché si possa avviare il processo creativo.

Interni

COME RAGGIUNGERE HÔNE: si trova a 48 km da Aosta e 78 km da Torino, a metà strada tra Milano e Ginevra, è raggiungibile in auto, dalla ss26 della Valle D’Aosta, e con l’autostrada A5, con uscita ai caselli di Pont-Saint-Martin a sud e di Vèrres a nord. Ancor più comodo il treno che ferma proprio all’Auberge.

COME MUOVERSI: Il Forte di Bard, la Spa e alcuni ristoranti sono facilmente raggiungibili a piedi. l’Auberge offre il servizio di noleggio di E-bike e con il treno si può raggiungere, ad esempio, Aosta in circa 40 minuti.

CHI SIAMO: Questo progetto nasce dall’ incontro di Elena Patris (psicologa) e David Zonta (floral & garden designer) e dal loro interesse per i processi creativi, intesi sia come percorsi artistici sia come percorsi verso il benessere. La land art è per entrambi uno strumento per accompagnare le persone a esplorare modi alternativi di relazionarsi con sé stessi e con l’ambiente circostante, e per avviare quel processo creativo che apre, anche nel confronto con il gruppo, nuove prospettive.

COSTI:

  • Workshop e pernottamento in camera doppia con bagno in comune e mezza pensione: €. 565,00
  • Workshop e pernottamento in camera doppia con uso singolo, con bagno in comune e mezza pensione: €. 700,00 – SOLO DUE STANZE DISPONIBILI
  • Workshop e pernottamento in camera doppia con bagno privato in camera e mezza pensione – SOLO UNA DISPONIBILE: €. 590,00 (a persona) €. 830,00 (uso singola)

Alcune camere possono accogliere fino a 4 persone, costi da concordare.

COSA è COMPRESO NELLA QUOTA:

  • Workshop
  • Pernottamento per 5 notti (da martedì 23 giugno a domenica 28 giugno).
  • Trattamento di mezza pensione (5 colazioni, 1 pranzo al sacco, 1 pranzo in Auberge, 1 pranzo in vigna e 1 cena presso il ristorante Forte di Machaby.
  • Trasferimenti a/r per i luoghi in cui lavoreremo.
  • La nostra costante disponibilità per l’organizzazione del viaggio e del tempo libero.

COSA RIMANE ESCLUSO:

  • Trasferimenti tra la vostra destinazione di origine e Hône.
  • Extra e qualsiasi cosa non menzionata nella voce “Cosa è compreso nella quota”.

TERMINE ISCRIZIONI: 20 Giugno 2020


PROGRAMMA DEL WORKSHOP:

MARTEDì 23/06 – Giorno 1: arrivo in giornata e sistemazione nella struttura. Ore 18,00/20,00 presentazione Workshop e plenaria d’apertura.

MERCOLEDì 24/06 – Giorno2: ore 08,00/9,30 Colazione. Ore 10,00/14,00 Land Art presso l’orrido di Hône, che raggiungeremo camminando per 10 minuti. Alla fine dei lavori pranzeremo al sacco presso l’area attrezzata per pic-nic sulle sponde del fiume (dove potrete farvi un bel bagno rinfrescante). Pomeriggio e sera liberi.

GIOVEDì 25/06 – Giorno3: ore 08,00/9,30 Colazione. Ore 10,00/14,00 Land Art presso i campi di lavanda dell’Azienda Alpiflora https://www.alpiflora.it/ . Ore 14,00 pranzo in Auberge, pomeriggio e sera liberi.

VENERDì 26/06 – Giorno4 – Ore 8,00/10,30 Colazione (facoltativa). Mattinata e primo pomeriggio liberi. Ore 16,00 circa, partenza per il promontorio di Machaby dove, dopo una camminata di livello facile di circa 15 minuti, faremo Land Art con le luci calde del tramonto. Ore 20,00 circa, cena presso il ristorante Forte di Machaby http://www.fortedimachaby.com, vicinissimo a piedi dal luogo in cui lavoreremo. A fine cena e cielo permettendo, potremmo ammirare i lavori eseguiti illuminati dall’incanto di una stellata di rara bellezza, con un panorama molto suggestivo sulla valle. Per concludere l’emozionante giornata, cammineremo a scendere (10 minuti) verso i mezzi che ci riporteranno in Auberge, muniti di pila frontale, avvolti nella magia di un luogo davvero incantato. Per questa escursione saremo accompagnati da Marco dell’Auberge, che è un’esperta guida alpina.

SABATO 27/06 – Giorno5 – Ore 8,00/9,30 Colazione. Ore 10,00/14,00 Land Art tra i filari delle antiche uve dell’azienda Piantagrossa, a Donnas http://www.piantagrossadonnas.it, dove potremo scoprire il fascino del creare nei terrazzamenti di questi filari di vite a “tettoia”, con vista panoramica sulla valle. Ore 14,00 Pranzo-degustazione di prodotti tipici e assaggi di vini dell’azienda, direttamente in Vigna in un Barmet, tipica grotta utilizzata in passato dai viticoltori come riparo dal sole, e come luogo di ristoro. Ore 16,00 circa plenaria di chiusura Workshop, consegna degli attestati di partecipazione e rientro all’Auberge. Resto della giornata e sera liberi.

DOMENICA 28/06 – Ore 08,00/10,00 Colazione e poi partenza per le vostre destinazioni.


IN CASO DI MALTEMPO: l’organizzazione di un workshop di questo tipo, necessariamente da fare con largo anticipo, porta inevitabilmente con sé dei rischi legati alle condizioni meteorologiche. In caso di maltempo per uno o più giorni, sarà nostra cura proporre attività alternative in linea con i principi che guidano il nostro modo di intendere e fare Land Art.

PER INFO E ISCRIZIONI: Per avere maggiori informazioni puoi contattarci all’indirizzo e-mail: landartlab@gmail.com

LINK UTILI:

http://aubergedelagarehone.com

http://www.alpiflora.it

https://www.piantagrossadonnas.it

http://www.fortedimachaby.com